Tragedia sulla strada dei Colli: giovane in bici viene investito e muore poco dopo

Pomeriggio di sangue a Selvazzano Dentro, sulla strada che porta a Feriole dove ha perso la vita un 28enne di origine ghanese residente a Teolo, che è stato travolto da una Suzuki guidata da un uomo di Montemerlo

Il luogo dell'incidente

Tragedia a Feriole nel comune di Selvazzano Dentro, dove Isaac Yeboah, uomo di 28 anni di origine ghanese residente a Teolo, è morto investito da una macchina. Inutile i tentativi di rianimarlo operati prima da una donna e quindi dal Suem, prontamente accorso sul posto. L'incidente è avvenuto in via Euganea verso le ore 15.30, e sul posto hanno operato gli uomini della polizia locale.

La dinamica

Stando a quanto raccolto dai testimoni l'uomo arrivava da Padova lungo la pista ciclabile in compagnia di un amico (anch'egli africano) e mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali è stato investito in pieno da una Suzuki Swift, venendo sbalzato a quasi 20 metri di distanza. L'automobile era guidata da un uomo di Montemerlo che, nonostante la bassa velocità, non ha visto il ciclista in quanto accecato dal sole. Il 28enne era arrivato dal Ghana nel giugno del 2017 ed era stato accolto e aiutato dalla cooperativa Città Solare. L'amico che era con lui, di 22 anni, è rimasto a vegliarlo per almeno due ore a bordo strada.

Incidente Mortale Selvazzano Bici 2-2-2Incidente Mortale Selvazzano Bici 3-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento