Incidente a Piazzola sul Brenta Auto nel fosso: muore neonata

Nella tarda mattinata di martedì una Fiat Brava è fuoriuscita di strada in via Argine finendo in un canale. Alla guida una romena, rimasta ferita. Deceduta poco dopo invece la figlioletta di appena 4 mesi

Nel riquadro, la piccola Eliza (fonte: Facebook)

Una bimba in fasce, di appena 4 mesi, è morta nella tarda mattinata di martedì in seguito a un incidente d'auto a Tremignon di Piazzola sul Brenta.

FUORI STRADA. La neonata, Eliza Maria Calimandruc, si trovava all'interno della Fiat Brava condotta dalla madre, una donna romena da anni in Italia e residente in paese che, per cause ancora al vaglio della polizia locale intervenuta sul posto per i rilievi, mentre stava percorrendo via Argine, ha perso il controllo dell'auto, finendo fuori strada e terminando la propria corsa nel canale adiacente. Subito soccorse con ambulanze ed elicottero del Suem 118, madre e figlia sono state portate all'ospedale di Camposampiero, dove la piccola però è deceduta. Gravi anche le condizioni della madre.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Dal melanoma alla gravidanza: la testimonianza di Teresa, fanatica della tintarella

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

I più letti della settimana

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Ferragosto, fuochi in Prato, musei aperti, feste e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

Torna su
PadovaOggi è in caricamento