Falcia un ciclista e scappa: caccia al pirata della strada, repertati i rottami

I carabinieri stanno cercando la persona che, a bordo di un'automobile, la sera di giovedì ha travolto un uomo in bicicletta. La vittima ha ricevuto una prognosi di 15 giorni

I carabinieri in sopralluogo nella zona dell'incidente

Sarebbe potuto costare la vita a un 63enne l'incidente che lo ha coinvolto nelle campagne dell'Alta Padovana. Un impatto che lo ha sbalzato di sella e ferito, ma che ha anche visto fuggire l'automobilista che lo avrebbe provocato.

L'incidente

L'uomo, padovano, alle 22 di giovedì stava percorrendo via Caltana, la lunga arteria che congiunge Campodarsego con Mira. Si trovava in un tratto di campagna quando all'improvviso si è sentito colpire in pieno da un veicolo. Il ciclista è volato sull'asfalto rimanendo per qualche minuto dolorante e intontito. L'automobile invece ha proseguito la sua corsa senza che la persona alla guida scendesse nemmeno per sincerarsi delle condizioni dell'altro.

Le indagini

Il 63enne è riuscito a rimettersi in piedi e a sporgere querela ai carabinieri, che si sono immediatamente messi sulle tracce del pirata. Oltre a raccogliere le immagini della videosorveglianza di zona, fondamentali potrebbero rivelarsi alcuni rottami raccolti vicino al punto dell'impatto. Nella collisione l'auto avrebbe infatti perso uno specchietto, che ora potrebbe guidare gli inquirenti a scoprire marca e modello del veicolo. Il fuggiasco potrebbe dunque avere le ore contate. La vittima si è poi fatta medicare al pronto soccorso, uscendone con una prognosi di 15 giorni.

Il precedente

Proprio i pezzi rimasti sulla carreggiata avevano incastrato l'operaio che la notte tra il 18 e il 19 giugno aveva centrato una 19enne a Brugine, scappando senza soccorrerla. La ragazzina, con diverse fratture, si era trascinata fino a casa e la fuga dell'investitore era durata meno di due giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vive in casa con il cadavere del fratello, morto da tre mesi: dramma nella Bassa Padovana

  • Si fa accreditare oltre 11mila euro cambiando l'Iban sulla fattura, ma il trucco online viene scoperto

  • Cadavere lungo l'argine: il tragico gesto forse legato a problemi lavorativi

  • Vede lo scooter a bordo strada, non si accorge dell'uomo a terra e lo travolge: un morto

  • Fuggi fuggi all'Ikea: scatta l'allarme antincendio, negozio evacuato a tempo di record

  • Cuoco di un ristorante etnico stupra la collega, il padre e il fratello lo pestano di botte

Torna su
PadovaOggi è in caricamento