Un giro con la Vespa del padre 27enne cade e si taglia la gola

Sabato sera il giovane ha perso il controllo del mezzo in via Dossi, mentre si dirigeva verso il centro di Saletto. Il motorino è finito nel fosso, il ragazzo invece contro un muretto, procurandosi una grossa ferita

Cade dalla Vespa del padre, sbatte contro un muretto e si taglia la gola. Poteva morire dissanguato, come riporta il Gazzettino di Padova, un imbianchino  27enne di Saletto, che sabato sera è finito d'urgenza in ospedale per un incidente all'apparenza banale.

L'INCIDENTE. Il ragazzo avrebbe preso il mezzo del genitore per andare a farsi un giro in paese, quando d'un tratto, per cause ancora al vaglio dei carabinieri della stazione di Montagnana, avrebbe perso il controllo del motorino, in via Dossi, sbandando pericolosamente. La Vespa sarebbe volata nel fosso a bordo strada, mentre il giovane si sarebbe schiantato contro la recinzione di una casa, provocandosi un vistoso taglio alla gola e iniziando a perdere sangue. Il giovane, trasportato d'urgenza in elicottero all'ospedale di Padova, non sarebbe in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camerieri di un ristorante del centro pestati a sangue: mascella distrutta per uno dei due

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Sangue sulle strade padovane: frontale auto-furgone, un morto e due feriti

  • Luca Zaia attacca Poiana: «Non si può andare in tv a sputtanare il Presidente della Regione, ditelo a Pennacchi»

  • Clio all'ombra del Santo: apre a Padova il temporary store della celebre make-up artist

  • Tragedia lungo l'autostrada: padovano schiacciato sotto il suo camion

Torna su
PadovaOggi è in caricamento