Il questore incontra la console del Marocco per parlare di sicurezza e immigrazione

Incontro a Padova tra il vertice della questura e la rappresentante per il Triveneto dello stato nordafricano. Si punta a snellire le procedure per il rimpatrio degli irregolari

Il questor di Padova Paolo Fassari e la console generale del Regno del Marocco - circoscrizione Triveneto Amina Selmane

Incontro istituzionale per il questore Paolo Fassari, che ha incontrato la console marocchina Amina Selmane. Temi caldi del meeting la sicurezza e le procedure di riconoscimento ed espulsione degli irregolari.

La vicinanza dei due Paesi

É stato un incontro cordiale, che ha confermato i buoni rapporti tra la polizia e il consolato del paese nordafricano, quello svoltosi giovedì 10 maggio a Padova tra il questore e la console generale del Regno del Marocco - circoscrizione Triveneto.

Integrazione e sicurezza

I due hanno discusso soprattutto in tema di sicurezza e immigrazione: in provincia di Padova soggiornano regolarmente più di 10mila cittadini marocchini con ottimi livelli di integrazione nel tessuto sociale cittadino. Pochissimi i richiedenti asilo. Fulcro della discussione la necessità di implementare le procedure di identificazione degli eventuali irregolari rintracciati dalla polizia in territorio italiano, per permettere di avere un iter più rapido per rimpatriarli nel paese di origine.

Potrebbe interessarti

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Pfas, prosegue il piano di screening: quasi 52.000 persone invitate e più di 31.000 visitate

I più letti della settimana

  • Impatto fatale sul guardrail tra i monti del Trentino: muore motociclista 33enne di Rubano

  • Si schiantano su un campo dopo lo scontro in autostrada: sei feriti di cui due gravi

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Schianto in superstrada: tre feriti, uno è grave. Sversamento di gasolio sulla carreggiata

  • Arresto cardiaco durante l'inaugurazione del "Pride Village": ricovero d'urgenza in ospedale

  • Malore al Pride Village, decesso in ospedale per il 28enne colpito da arresto cardiaco

Torna su
PadovaOggi è in caricamento