Operaio 66enne muore schiacciato da un macchinario nell'Alta padovana

È successo a Pieve di Curtarolo, in via Cavinati, nel pomeriggio di venerdì. Inutili i soccorsi, l'uomo è morto subito dopo l'urto. Sul posto sanitari del Suem 118, vigili del fuoco, carabinieri e tecnici dello Spisal

Intorno alle 15 di venerdì, un operaio 66enne di Curtarolo, Tiziano Tellatin, ha perso la vita sul posto di lavoro rimanendo schiacciato da una testa modulare di un macchinario avicolo in ferro.

CURTAROLO. L'infortunio è avvenuto a Pieve di Curtarolo, in via Cavinati, alla "Costa", azienda di carpenteria metallica. La vittima era un autotrasportatore in pensione che andava a lavorare a chiamata. Sul posto i sanitari del Suem 118, vigili del fuoco, carabinieri e tecnici dello Spisal.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Colpo grosso nel giro dello spaccio: fermato giovane corriere con 40kg di droga

  • Cronaca

    Delirio alla Stanga: in preda a una crisi psicotica danneggia vetrine e automobili

  • Cronaca

    Maturità, al Classico esce Aristotele. Gli studenti: "Non ce lo aspettavamo"

  • Cronaca

    Furto con destrezza dal parrucchiere: chiede di cambiare le banconote e ruba l'incasso

I più letti della settimana

  • Pearl Jam: Vedder senza voce, salta il concerto a Londra. A rischio la data padovana

  • Suicidio sui binari: uomo si getta sotto al treno, traffico paralizzato

  • L’eccellenza della sanità padovana: il professor Lorenzo Calò numero uno al mondo per le malattie renali

  • Ennesima tragedia della depressione: vita stroncata da un colpo di fucile al volto

  • Tragedia a Rubano, 36enne si toglie la vita dandosi fuoco nella sua automobile

  • Folle fuga tra i paesi a 200 all'ora a bordo di un'Alfa: i carabinieri arrestano un 23enne

Torna su
PadovaOggi è in caricamento