Infortunio sul lavoro in un cantiere edile: cade dalla scala e sbatte il capo contro una sbarra

A dare l'allarme sono stati i colleghi. Sul posto sono intervenuti i sanitari del Suem 118 che hanno trasferito il muratore all'ospedale di Piove di Sacco per accertamenti

L'incidente è avvenuto intorno alle 12.30 di giovedì. Un muratore 37enne, originario di Isola della Scala, nel Veronese, stava lavorando in un cantiere edile di via Fiumicello Ovest a Polverara quando, nel salire su una scala, è scivolato andando a picchiare violentemente la testa contro una sbarra di ferro.

SOCCORSI.

I colleghi hanno subito allertato i soccorritori e sul posto si sono portati i sanitari del Suem 118, i carabinieri della stazione di Casalserugo e i tecnici dello Spisal per far chiarezza sull'accaduto. Il 37enne è stato portato al pronto soccorso dell'ospedale di Piove di Sacco dove è stato tenuto sotto stretta osservazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento