Infortunio a scuola: dito rotto per la bidella

Un'operatrice scolastica cinquantenne è rimasta ferita mentre svolgeva alcuni lavori di pulizia all'interno di un istituto dell'Alta Padovana. La donna è finita all'ospedale

(foto: archivio)

Un infortunio sul lavoro ha coinvolto una bidella in servizio alla scuola media Cardinale Agostini di San Martino di Lupari.

L'incidente

Nel pomeriggio di mercoledì la donna, 55 anni, si trovava all'interno dell'istituto di via Firenze per svolgere delle pulizie dopo la fine dell'anno scolastico. Stava lavando i vetri di alcune finestre, quando uno dei supporti ha ceduto facendole finire un infisso contro il braccio destro. Lamentando forti dolori alla mano la donna è stata trasferita al pronto soccorso di Cittadella, dove le hanno riscontrato la rottura di un dito. Dopo le medicazioni del caso è stata dimessa con una prognosi di 35 giorni. Sul luogo dell'infortunio sono intervenuti i carabinieri per determinare le cause dell'incidente.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Tremendo frontale tra un'utilitaria e un camion, una donna muore nello schianto

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Scandalo nella curia padovana: prete posta foto porno nella chat dei cresimandi

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento