Viene travolto dal cancello montato ma non fissato: fratture al cranio per un 74enne

È successo mercoledì pomeriggio a Cittadella: l'uomo è stato schiacciato sul cofano del suo furgone

Un incidente che poteva costargli molto caro: un uomo di 74 anni è stato travolto dal cancello della sua abitazione e ha riportato fratture al cranio e un trauma cranico.

La dinamica

È accaduto nel pomeriggio di mercoledì: i carabinieri di Cittadella sono intervenuti in via Viani in soccorso di C.V., 74enne di Tombolo, il quale è stato travolto dal cancello carraio scorrevole, che era stato montato ma non era ancora fissato. La cancellata si è dunque ribaltata contro di lui, bloccandolo in posizione obliqua contro il cofano del furgone aziendale. Soccorso e trasportato nel pronto soccorso locale, è stato ricoverato in osservazione in quanto gli sono stati riscontrati un trauma cranico e delle fratture al cranio.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Fine mese all'insegna dei cantieri: strade chiuse fino a due mesi tra il centro e i quartieri

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Drammatico incidente stradale nella Bassa: 36enne muore in ospedale per le gravi lesioni subite

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento