Perdita dalla canna fumaria, intera famiglia intossicata da monossido di carbonio

In via Forcellini e in via San Camillo de Lellis a Padova. Sul posto i sanitari del Suem 118, i vigili del fuoco e i carabinieri. Nove persone sono finite in pronto soccorso

Nove persone intossicate da monossido di carbonio in via Forcellini e in via San Camillo de Lellis a Padova.

MONOSSIDO DI CARBONIO. I vigili del fuoco sono intervenuti martedì sera, verso le 21.40, su richiesta del Suem 118, per un sopralluogo all'interno di due abitazioni, dopo che 7 persone lì residenti, il giorno stesso e in quelli precedenti, avevano fatto ricorso alle cure dei sanitari. Si tratta di due case accostate: in una abitano una coppia di anziani (lui di 85 anni e lei di 84) e una conoscente di 46 anni; nell'altra la figlia dei coniugi con il marito e le due figlie.

INTERA FAMIGLIA INTOSSICATA. In serata, infatti, il personale medico ha attribuito il malessere ad un'intossicazione da monossido: diagnosi confermata dai pompieri del comando di Padova, che, intervenuti sul posto, hanno constatato l'effettiva presenza di CO, dovuta ad una perdita dalla canna fumaria che confina tra i due appartamenti. Sono i due anziani, assieme alla 46enne che vive con loro, ad avere riportato le conseguenze più gravi, anche se nessuno risulta in pericolo di vita: in area rossa in pronto soccorso, sono stati sottoposti a trattamento iperbarico. Sempre per malori riconducibili ad un'intossicazione da esalazioni di monossido, sono finiti all'ospedale Sant'Antonio anche la figlia degli anziani, il marito e le figlie di 14 e 13 anni.

ALTRI DUE ANZIANI IN OSPEDALE. Un ulteriore controllo nelle unità abitative limitrofe ha dato anch'esso esito positivo, con il ricovero di altre due persone anziane, portate in ospedale per i controlli del caso. Sul posto, per i rilievi, i carabinieri del Radiomobile di Padova. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento