Italo: la nuova tratta iperveloce Salerno-Venezia passa per Padova

In 5 ore e 40 dalla costiera amalfitana alla laguna, passando anche per la città euganea. Un servizio che fa parte dell'offerta estiva del nuovo treno ad alta velocità

Italo

Italo, il treno lanciato da Luca Cordero di Montezemolo che fa concorrenza al Frecciarossa di Trenitalia, fermerà a Padova lungo la sua nuova tratta Salerno-Venezia che in poco meno di 6 ore collegherà sud e nord Italia. Prima di arrivare in Veneto, soste a Napoli, Roma, Firenze, e Bologna.

LE OFFERTE. La campagna estiva porta vantaggiose proposte: con "Italo Insieme", l’offerta studiata per i gruppi da 3 a 5 persone, i minori under 15 viaggiano gratis fino al 31 agosto. E l’offerta "Vado e Torno" permette una riduzione del 10% per chi acquista contestualmente un viaggio di andata e uno di ritorno fino al 31 agosto. Da domenica 9 giugno poi, Italo effettua sei nuovi collegamenti giornalieri alla nuova stazione di Reggio Emilia, ai quali nei prossimi giorni se ne aggiungerà un settimo, utile per arrivare a Milano alle 9 del mattino, e a Torino alle 10. Unica struttura ad alta velocità sulla linea Milano-Bologna, la stazione di Reggio Emilia servirà, grazie alla sua adiacenza con l’autostrada del Sole e all’interconnessione con il sistema ferroviario regionale, tutta l’area mediopadana, un bacino potenziale di oltre un milione di abitanti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento