L'attore Andrea Pennacchi sul declassamento dello Stabile: "Siamo seri, ridiamoci su"

In tanti si sono espressi "a difesa" dello Stabile, in questi giorni. Molti attori si sono schierati per sostenere questa posizione, ma c'è anche chi è molto meno critico

"Cosa dire del declassamento dello Stabile del Veneto? Di questa tragedia che ha colpito la cultura veneta... ma è una domanda seria?". Risponde così, di primo acchito, Andrea Pennacchi.

Andrea Pennacchi "gioca" con lo Stabile

L'attore padovano, che ha ormai raggiunto grande popolarità grazie anche ai personaggi che interpreta in molte fiction Rai, è soprattutto un artista da palcoscenico. Quella è la sua grande passione. Ed essendo un attore, come tale ha voluto rispondere a questo quesito sul declassamento dello Stabile, come si vede in questo video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: quattro morti in provincia di Padova, anche il custode di Villa Marin

  • Mascherine Grafica Veneta, da mercoledì 24 la distribuzione in 41 supermercati di Padova

  • Coronavirus, Zaia: «Si tornerà alla normalità, ma gradualmente. Non abbassiamo la guardia»

  • Pm10 alle stelle negli ultimi tre giorni a Padova e provincia: ecco le motivazioni

  • «Via libera alla vendita di piante e fiori»: boccata di ossigeno per 450 aziende padovane

  • Rientra e trova la compagna esanime: stroncata in casa da un malore fatale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento