Va a firmare dai carabinieri, poi la polizia lo sorprende a rubare: denunciato un 47enne

L'episodio è avvenuto in via Facciolati mercoledì all'ora di pranzo, a essere bloccato un padovano pluripregiudicato sorpreso dai proprietari di un'autofficina

Ha firmato come ogni giorno dai carabinieri la sua presenza in città e poi è andato a compiere l’ennesimo furto. A sorprenderlo i due proprietari dell’autofficina F.Z. di via Facciolati. Magro il bottino del ladro, che era riuscito a prendere solo otto euro.

L’episodio

Mercoledì, verso l’ora di pranzo, padre e figlio, titolari della carrozzeria, stavano chiudendo per la pausa pranzo quando hanno sorpreso all’interno degli uffici un padovano di 47 anni, pluripregiudicato, mentre strava frugando tra i cassetti. L’uomo era riuscito a impossessarsi di pochi spiccioli. Sul posto le volanti della polizia che l’hanno denunciato in stato di libertà. Il ladro non ha opposto resistenza. Due ore prima si era recato nel comando generale dei Carabinieri di via Rismondo per documentare la sua presenza in città, dato che ha l'obbligo di firma ogni giorno alle 10.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Drammatico incidente stradale nella Bassa: 36enne muore in ospedale per le gravi lesioni subite

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

  • Ragazza padovana discriminata in spiaggia: denunciato l'ex gestore di Punta Canna

Torna su
PadovaOggi è in caricamento