Condannato per estorsione, ma irreperibile: rintracciato ed arrestato in stazione a Padova

Su di lui pendevano un ordine di carcerazione (2 anni e 7 mesi di reclusione) e una multa da 330 euro, ma da tempo Z.S., 32 anni, risultava latitante perché senza fissa dimora

Su di lui pendevano un ordine di carcerazione (2 anni e 7 mesi di reclusione per il reato di estorsione) e una multa da 330 euro, ma da tempo risultava irreperibile sul territorio italiano perché senza fissa dimora. Nel pomeriggio di mercoledì, però, intorno alle 16, Z.S., marocchino di 32 anni, è incappato nei consueti controlli che la polizia ferroviaria estende fin fuori da piazzale Stazione a Padova.

RICERCATO ARRESTATO A PADOVA. Totalmente ignaro dell’ordine di carcerazione che a suo carico, lo straniero è stato accompagnato agli uffici della Polfer con la scusa di procedere alla sua identificazione. Solo dopo avere eseguito il fotosegnalamento gli è stato notificato l’ordine di carcerazione e l'uomo è stato accompagnato al carcere Due Palazzi di Padova.

ERA IRREPERIBILE. La misura faceva riferimento a fatti commessi a Rovigo nel 2007, ma poi, con i ricorsi che si sono succeduti fino in Cassazione, solo nel 2016 questa ne aveva sentenziato la definitività e lo straniero risultava ormai irreperibile sul territorio. Assiduo frequentatore dell’area della stazione e già conosciuto dagli agenti della polizia ferroviaria per il suo stato di tossicodipendenza, nel pomeriggio di mercoledì  la polfer, appena ricevuta la misura, lo ha rintracciato, assicurandolo così alla giustizia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Maxi incidente stradale ad Albignasego: quattro automobili coinvolte, nove feriti in ospedale

  • Sport

    Petrarca Rugby campioni d'Italia per la 13esima volta, è festa allo stadio Plebiscito

  • Cronaca

    Vanno a fuoco 150 quintali di fieno: fiamme domate dopo ore all'interno di un'azienda

  • Incidenti stradali

    Esce di strada con la sua automobile: nel sangue tre volte il tasso di alcol consentito

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: operatore ecologico muore schiacciato da un autobus

  • Padovano suicida dal ponte di Roana, un volo di ottanta metri e nessuna spiegazione

  • Schianto all'incrocio tra moto e furgone: quattro feriti, gravissimo un 63enne padovano

  • Il Giro d'Italia a Padova: venerdì toccati 4 comuni della provincia, le informazioni utili

  • Il Giro d'Italia transita nel Padovano: previste modifiche al percorso dei bus extraurbani

  • Acciaierie Venete, parlano i colleghi dei feriti: "Marian e Sergio sono in fin di vita"

Torna su
PadovaOggi è in caricamento