Laurea honoris causa allo storico Charles Maier per celebrare la Giornata della Memoria

L'Università di Padova conferirà al docente di Harvard il prestigioso riconoscimento per l'impegno profuso nel mantenere e diffondere la memoria collettiva degli orrori della Shoah

Una celebrazione solenne, che unisce il ricordo della tragedia dell'Olocausto al conferimento del massimo titolo universitario a Charles S. Maier. Si svolge venerdì 26 gennaio nell'aula magna di palazzo Bo la consegna della laurea ad honorem in Studi Europei al docente dell’Università di Harvard, che terrà anhe una lectio magistralis, a cui farà seguito lo svelamento di un’opera d’arte donata da Franca Pisani.

SCOPRI I DETTAGLI DELL'EVENTO

L'IMPEGNO PER COMPRENDERE IL PASSATO.

Maier, storico dell'età contemporanea di fama mondiale, si è dedicato in particolare a tematiche legate alla creazione dello Stato, alla territorialità del potere, alla storia d'Europa tra le due guerre mondiali e alla storia tedesca dell'ultimo secolo. Celebre in proposito è il volume "The Unmasterable Past: History, Holocaust, and German National ldentity" (Harvard  University Press, 1988), unanimemente giudicato un fondamentale contributo alla comprensione del fenomeno dello sterminio degli ebrei in Europa. La sua lectio magistralis, che si svolgerà in italiano, ricostruirà il percorso storico della memoria pubblica della Shoah, in particolare a partire da come - negli anni Trenta e Quaranta del Novecento, ma anche nei Balcani degli anni Novanta - gli Stati abbiano fallito nel salvaguardare la vita dei propri cittadini consegnandoli ai carnefici nazisti, e rifletterà su quali responsabilità ricadano oggi sulla collettività.

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA.

Nel corso dell'evento, dopo il saluto e l’introduzione alla cerimonia del rettore patavino Rosario Rizzuto e la lettura delle motivazioni da parte della professoressa Elena Pariotti, direttrice del Dipartimento di Scienze politiche giuridiche e studi internazionali, verrà consegnata a Charles Maier la laurea honoris causa in Studi Europei. Com'è consuetudine, dopo la lezione verrà presentata di un’opera d’arte donata all’università dall'artista toscana Franca Pisani, impegnata nel celebrare la sacralità della memoria collettiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalle acque gelide affiora un corpo di uomo: i passanti notano la salma lungo la riva

  • Centrato in pieno da un'auto mentre attraversa a piedi l'autostrada: morte sulla A4

  • "Situazione meteo in peggioramento, allerta arancione per Bacchiglione e Brenta”: l’aggiornamento

  • Tir sbaglia la curva e si inclina pericolosamente sopra il Muson (Video)

  • La Jaguar dà nell'occhio: il cane fiuta la coca, in casa del 70enne un bazar della droga

  • "Stato di pre-allarme (allerta arancione) per il bacino idraulico del Basso Brenta-Bacchiglione"

Torna su
PadovaOggi è in caricamento