Anche a Padova iniziativa di Libera nella giornata del ricordo delle vittime di tutte le mafie

Libera, 4000 iniziative in tutta Italia. In collegamento video, la numerosa folla in piazza Eremitani, ha potuto ascoltare e vedere l'intervento di Don Ciotti dal palco di Foggia

Tantissimi giovani ma non solo. Un corteo colorato, esibizioni, musica e collegamenti video, per poi ascoltare le parole di Don Ciotti che dal palco di Foggia faceva il suo intervento. Una manifestazione, una giornata, voluta fortemente dall'associazione che ha fondato, Libera. Più di quattromila le iniziative, sparse in tutta Italia, nella giornata di oggi. 

I nomi

Questa di Padova era l'appuntamento regionale. In piazza Eremitani sono stati letti i nomi delle novecento vittime di mafia. C'erano anche il prefetto e altre autorità, sindaci e assessori da tutta la regione. Poi tanti studenti e associazioni. Hanno partecipato alla lettura dei nomi delle vittime anche  il sindaco di Padova, Sergio Giordani, il suo vice Lorenzoni e gli assessori Benciolini, Gallani, Piva e Bonavina.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Sempre più in alto: l'Università di Padova scala 15 posizioni nella classifica mondiale degli atenei

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • 600 nuovi letti di ultima generazione per l'ospedale di Padova

I più letti della settimana

  • Si ferma per far attraversare un pedone e viene centrato: muore un motociclista

  • Distrutte 200 vigne di prosecco: grave atto vandalico nella Bassa Padovana

  • Drammatico scontro tra un'auto e una moto: 28enne elitrasportato, è gravissimo

  • Vola dal terzo piano e si schianta in giardino: cadavere scoperto da un vicino

  • Una “concentrazione” d'oro: “I tre Forcellini” sbancano “Reazione a Catena”

  • Shock in stazione: dodici "morti" avvolti dai teli bianchi all'esterno dell'ingresso

Torna su
PadovaOggi è in caricamento