Due etti di eroina nell'immondizia: arrestata impiegata 37enne

Lidia T., padovana, nubile, impiegata, con piccoli precedenti, è stata trovata in possesso di 210 grammi di sostanza stupefacente. L'arresto dei carabinieri nel giorno del suo 37esimo compleanno

Nessuna torta o candelina da spegnere per una padovana che, nel giorno del suo 37esimo compleanno, ha ricevuto la visita all'alba di sabato dei militari del nucleo investigativo del comando provinciale dei carabinieri di Padova. La perquisizione ha infatti portato alla scoperta di 210 grammi di sostanza stupefacente del tipo eroina, occultati all’interno di un sacco per l’immondizia.

Lidia T. - nubile, impiegata, con piccoli precedenti – è stata quindi arrestata per il possesso dello stupefacente e si trova ora a disposizione dell'autorità giudiziaria nella casa di reclusione padovana.

Potrebbe interessarti

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Sempre più in alto: l'Università di Padova scala 15 posizioni nella classifica mondiale degli atenei

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • 600 nuovi letti di ultima generazione per l'ospedale di Padova

I più letti della settimana

  • Si ferma per far attraversare un pedone e viene centrato: muore un motociclista

  • Distrutte 200 vigne di prosecco: grave atto vandalico nella Bassa Padovana

  • Falciata da un'auto, si trascina a casa col bacino rotto: caccia al pirata della strada

  • Drammatico scontro tra un'auto e una moto: 28enne elitrasportato, è gravissimo

  • Vola dal terzo piano e si schianta in giardino: cadavere scoperto da un vicino

  • Tentato omicidio: aggredito a badilate dal patrigno e dall'amico. Due arresti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento