Due etti di eroina nell'immondizia: arrestata impiegata 37enne

Lidia T., padovana, nubile, impiegata, con piccoli precedenti, è stata trovata in possesso di 210 grammi di sostanza stupefacente. L'arresto dei carabinieri nel giorno del suo 37esimo compleanno

Nessuna torta o candelina da spegnere per una padovana che, nel giorno del suo 37esimo compleanno, ha ricevuto la visita all'alba di sabato dei militari del nucleo investigativo del comando provinciale dei carabinieri di Padova. La perquisizione ha infatti portato alla scoperta di 210 grammi di sostanza stupefacente del tipo eroina, occultati all’interno di un sacco per l’immondizia.

Lidia T. - nubile, impiegata, con piccoli precedenti – è stata quindi arrestata per il possesso dello stupefacente e si trova ora a disposizione dell'autorità giudiziaria nella casa di reclusione padovana.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento