Torna nella casa dell'ex fidanzata e litiga per il figlio: denunciato 41enne padovano

L'uomo di 41 anni da tempo è in lotta con l'ex compagna di 29 anni per la gestione del figlio: l'ennesimo episodio di tensione si è consumato a Noventa Padovana

Dopo la fine della loro relazione le liti erano all'ordine del giorno. Il motivo del contendere? La gestione del figlio piccolo. Da un lato il padre che lo voleva a tutti i costi, dall'altro la madre che non aveva alcuna intenzione di affidarlo all'ex compagno. La situazione è degenerata nella serata tra sabato e domenica, quando il padovano di 41 anni che vive all'estero (e di cui non vengono diffuse le generalità per tutelare la vittima e il bambino) si è presentata a casa della donna ed è nata una discussione con spintoni.

L'intervento e la lite

I carabinieri di Vigodarzere si sono precipitati nell'abitazione di Noventa Padovana dove hanno trovato l'uomo che, al culmine dell'ennsima lite, ha aggredito e preso a schiaffi la ventinovenne, senza fortunatamente fortunatamente provocarle ferite. La donna ha poi raccontato che l'ex compagno, da mesi la vessava e la aggrediva. Per lui è scattata la denuncia in stato di libertà per maltrattamenti in famiglia e violazione di domicilio. Se dovessero ripetersi simili episodi il quarantunenne rischia il carcere e l'allontamento coatto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

Torna su
PadovaOggi è in caricamento