Anni di violenze sull'anziana madre: la chiamata dei vicini fa scoprire la triste verità

L'ultimo di una lunga serie di feroci litigi ha fatto scattare la segnalazione ai carabinieri, che hanno convinto la donna a confessare gli abusi e denunciare il figlio

La chiamata dei vicini allarmati ha portato a galla una lunga storia di minacce e soprusi ai danni di un'anziana, consumati dal suo stesso figlio.

Richiesta di aiuto

Tutto è cominciato con la telefonata arrivata mercoledì alla caserma dei carabinieri di Abano Terme da parte di un residente nella zona dei Colli. Nella casa accanto stava infuriando un violento litigio: urla, colpi, rumore di oggetti infranti contro le pareti. Avendo assistito ad altre accese discussioni, ha deciso di chiedere l'intervento dei militari arrivati in pochi minuti.

Anni di violenze

In casa hanno trovato una 76enne e il figlio di 53 anni che ancora si stavano gridando contro. La donna era disperata e l'uomo è stato subito allontanato per tranquillizzarla. Ha raccontato che quel giorno fortunatamente non aveva alzato le mani, lasciando intendere scenari ben peggiori verificatisi in passato. Dopo aver cercato di minimizzare, i carabinieri l'hanno convinta a raccontare tutto e denunciare il figlio violento. É così emerso che negli ultimi due anni il 53enne, che ha diversi precedenti, ha scatenato la sua furia contro l'anziana madre: violenze, minacce, percosse erano ormai il suo pane quotidiano. Dopo aver accertato che fosse in buona salute, la donna è stata rincuorata e il figlio denunciato per maltrattamenti in famiglia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Si schiantano contro il mezzo dei pompieri sfiorando un carabiniere: un ferito grave

  • Cronaca

    Pasquetta, Passo Fiorine chiuso al traffico: l'ordinanza del Comune di Teolo

  • Cronaca

    Lancia piatti e bicchieri dal balcone e si scaglia contro i carabinieri: denunciato

  • Cronaca

    Da oltre un anno minacciava la madre per avere i soldi per la droga: 43enne nei guai

I più letti della settimana

  • Tragedia della strada: muore in bicicletta, mistero sulla causa della caduta fatale

  • Scomparso da casa, si è suicidato con un colpo alla testa. Il cadavere riaffiora dal canale

  • Ragazzino in bicicletta falciato da un'auto in rotatoria. Ferito, traffico deviato

  • Camion rimorchio incastrato a Pontecorvo, danneggiato un edificio

  • «Lascio un partito di cui non condivido più i principi»: Eleonora Mosco abbandona Forza Italia

  • Rinchiude la madre e scappa per gettarsi nel fiume, salvata dopo una telefonata disperata

Torna su
PadovaOggi è in caricamento