La moglie è gelosa e lui la riempie di botte in garage. In casa c'erano i figlioletti

Triste storia di maltrattamenti tra le mura domestiche, con una donna finita al pronto soccorso dopo l'ennesimo furioso litigio con il marito. E non è la prima volta

Lei accecata dalla gelosia, lui abituato a risolvere le discussioni alzando le mani. É il mix letale che ha portato all'ospedale una donna picchiata dal marito.

Dalla lite all'aggressione

Quando il marito è rincasato lunedì sera l'ennesimo litigio è scoppiato in pochi minuti. La moglie è estremamente gelosa e come tante altre volte gli ha chiesto spiegazioni sul suo comportamento. La tensione era alta, i toni subito accesi. L'uomo, 41enne nato in Nigeria come la compagna, anziché discutere civilmente ha perso la testa. Sono scesi in garage e la situazione è degenerata: tra urla e insulti lo straniero ha spintonato la moglie rifilandole alcune sberle.

I soccorsi

Visto lo scompiglio e il volume delle grida i vicini, abituati alle furiose litigate della coppia di africani, hanno chiamato i carabinieri. Quando i militari del Nucleo radiomobile sono arrivati in via Saetta all'Arcella hanno trovato la donna dolorante e l'hanno affidata ai medici del Suem. Portata all'ospedale per le medicazioni, si riprenderà nel giro di otto giorni. Il 41enne è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia: a pesare sulla situazione è stato il fatto che non fosse la prima volta che l'uomo, al culmine di una lite, picchiava la moglie. Stavolta, magra consolazione, ha evitato di farlo davanti ai figli piccoli, rimasti in casa mentre i genitori discutevano in garage.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapina alla sala slot di Tencarola il video shock

  • Cronaca

    "Bus e tram gratis nelle fasce di ingresso mattutine": la decisione anti-smog di Palazzo Moroni

  • Cronaca

    Adesca un ragazzino in strada: soldi in cambio di sesso. Ma la vittima lo incastra

  • Cronaca

    Blocco del traffico per il Pm10: smog in crescita, prosegue il "Semaforo Arancione"

I più letti della settimana

  • Dramma nell'Alta Padovana: 47enne si spara in testa dopo aver litigato con la moglie

  • Blitz all'alba: smantellata la banda dei furti in ville e appartamenti, sette arresti

  • Giovane atleta padovano di 16 anni trovato morto nel sonno: a scoprirlo il padre

  • Fuga di gas: abitazione saltata in aria, crollata anche l’ultima porzione di casa

  • Stroncato da un misterioso virus nel giro di una settimana: scomparso il medico Salvatore Albanese

  • Perde il controllo della macchina e sfonda la vetrata del ristorante: paura a Ponte di Brenta

Torna su
PadovaOggi è in caricamento