Quattordicenni adescate al patronato da un maniaco: "50 euro per venire via con me"

L'episodio è accaduto sabato pomeriggio al patronato di Vigonza, i carabinieri indagano

L’uomo si è avvicinato alle tre quattordicenni sabato pomeriggio e ha fatto loro delle proposte indecenti al patronato San Sebastiano di Vigonza. Come riportano i quotidiani locali le ragazzine si erano fermate in un bar per bere la cioccolata, quando un presunto pedofilo ha offerto dei soldi in cambio di andare via con loro.

LE PROPOSTE

Stando a una prima ricostruzione verso le 15.30 di sabato pomeriggio l’uomo si sarebbe avvicinato alle tre cominciando ad adularle con delle chiacchiere, domandando loro quanti anni avessero e se fossero state disposte ad andare via con lui per 50 euro. Resesi conto della situazione le tre adolescenti sono andate vicino al bancone del bar del patronato dove il barista ha detto loro di non uscire e di chiamare i genitori che sono arrivati poco dopo a riprenderle. Intanto il presunto maniaco dopo aver alzato la posta a 100 euro, se ne sarebbe andato facendo perdere le proprie tracce. Domenica i genitori sono andati a fare denuncia ai carabinieri di Pionca che hanno visionato alcune immagini della video sorveglianza e stanno tentando di dare un volto e un nome al soggetto in questione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento