Festa del Santo: messa solenne prima della processione col nuovo ministro generale fra Carlos Alberto Trovarelli

Giovedì 13 giugno in campo 60 volontari tra cui 10 medici, dalle 6.00 del mattino fino alla chiusura dislocati in quattro postazioni tra dentro e fuori della Basilica

L’ultima volta che la Santa Messa Solenne delle 17 nella giornata della Festa del Santo è stata presieduta da un Ministro Generale è stato quindici anni fa, immediatamente dopo l’elezione di fra Marco Tasca. Quest’anno sarà il nuovo Ministro Generale Ordine Frati Minori Conventuali, fra Carlos Alberto Trovarelli, eletto il 25 maggio scorso, durante il Capitolo Generale dell’Ordine ancora in essere sino al 17 giugno, a presiedere la Santa Messa delle ore 17 che precede la Processione.

Le celebrazioni

Concelebreranno, tra gli altri: padre Jan Macierjowski Vicario generale OFMConv con padre Giovanni Voltan, ex-Ministro provinciale della Provincia Italiana S. Antonio di Padova, e padre Roberto Brandinelli, Vicario provinciale della Provincia Italiana. Con loro anche padre Marco Tasca, ex Ministro Generale OFMConv e ex-Ministro provinciale  Provincia Italiana S. Antonio di Padova OFMConv, p. Mauro Gambetti ofmconv Rettore del Sacro Convento di Assisi e circa 60 frati ofmconv che partecipano al Capitolo generale in corso a Collevalenza (PG). A seguire uscirà la Solenne Processione che, oltre alle associazioni e ai gruppi che quotidianamente afferiscono alla Basilica, porterà la Statua di Sant’Antonio per le vie della città di Padova: Sant’Antonio diventa presenza viva in mezzo ai suoi fedeli.

Soccorsi e volontari

Intanto si sta attivando la macchina operativa messa in campo dai frati per organizzare al meglio la giornata di festa. Il Cisom, Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta ha già approntato il piano di assistenza per la giornata di giovedì 13 giugno, con 60 volontari, tra cui 10 medici, dalle 6.00 del mattino fino alla chiusura, circa alle ore 20.00 dislocati in quattro postazioni tra dentro e fuori della Basilica.

Potrebbe interessarti

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Sempre più in alto: l'Università di Padova scala 15 posizioni nella classifica mondiale degli atenei

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • 600 nuovi letti di ultima generazione per l'ospedale di Padova

I più letti della settimana

  • Si ferma per far attraversare un pedone e viene centrato: muore un motociclista

  • Distrutte 200 vigne di prosecco: grave atto vandalico nella Bassa Padovana

  • Drammatico scontro tra un'auto e una moto: 28enne elitrasportato, è gravissimo

  • Vola dal terzo piano e si schianta in giardino: cadavere scoperto da un vicino

  • Solstizio d’estate, aperitivi, manifestazioni, cene sui Colli e sagre: il weekend a Padova

  • Una “concentrazione” d'oro: “I tre Forcellini” sbancano “Reazione a Catena”

Torna su
PadovaOggi è in caricamento