Armato di coltello si presenta in ospedale e minaccia medico: "Non ha operato bene"

L'episodio lunedì pomeriggio all'ospedale Sant'Antonio di via Facciolati a Padova. L'uomo, un 35enne, ha puntato il coltello addosso al dottore, un urologo, perchè a suo dire non aveva eseguito correttamente l'intervento chirurgico

Si è presentato all'ospedale Sant'Antonio di via Facciolati a Padova armato di coltello e si è diretto al reparto di urologia dove ha trovato il medico che a suo dire non lo ha operato bene e glielo ha puntato addosso, minacciandolo.

DENUNCIA. L'episodio lunedì mattina attorno alle 11.30: l'uomo, 35enne residente a Montegrotto Terme, dopo il gesto è fuggito facendo perdere le sue tracce. Immediato è scattato l'allarme ai carabinieri che a seguito di indagini sono riusciti ad identificarlo e a intercettarlo nella sua abitazione: è stato denunciato per minaccia aggravata e porto abusivo di armi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Dramma nella Bassa: si è tolto la vita Stefano Farinazzo, sindaco di Casale di Scodosia

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Ristorante la sera, discoteca abusiva la notte: dopo il blitz stop ai balli

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento