Minaccia la madre con un'arma e scappa in auto. La disperata chiamata del fratello

Un padovano, nel mezzo di una crisi psicotica legata a problemi di cui soffre da tempo, ha brandito una lama contro il genitore prima di allontanarsi in stato confusione

L'intensificazione dei controlli della polizia ha portato a una denuncia e a un arresto nella giornata di domenica. Un 48enne è invece finito sotto osservazione medica dopo essere stato fermato da una volante armato di coltello.

Minacce alla madre

Alle 10.45 la centrale della questura ha ricevuto la chiamata di residente a Padova. L'uomo chiedeva insistentemene l'aiuto degli agenti per bloccare il fratello, da tempo affetto da disturbi psichici, che poco prima aveva minacciato la madre con un coltello al culmine di una lite ed era poi fuggito in auto. La volante lo ha trovato qualche minuto dopo a bordo del veicolo, mentre guidava in stato confusionale. Perquisendo la macchina è spuntata anche la lama che il 48enne aveva usato per spaventare la mamma, fortunatamente senza ferirla. Una volta calmato, è stato accompagnato al pronto soccorso per una valutazione psichiatrica e denunciato per minacce aggravate e porto abusivo di armi.

Bivacchi allo stadio

Sono invece incappati nei controlli del territorio un tunisino e un marocchino. Il primo è stato avvistato alle 10.30 all'interno dello stadio Colbachini, dove è appena stata completata una profonda ristrutturazione. Insieme ad altre persone il 21enne stava bivaccando tra gli spazi nuovi di zecca, quando alla vista della polizia c'è stato il fuggi fuggi generale. Il giovane è stato bloccato e denunciato per invasione di terreno.

Divieto di dimora

Peggio è andata a un 20enne marocchino, avvistato alle 20.30 in piazzale San Giovanni. Gli agenti gli hanno chiesto i documenti, scoprendo che il giovane aveva ricevuto il divieto di dimora in città. Arrestato per aver violato la direttiva, per lui è stato chiesto un aggravamento della pena e rischia la custodia cautelare.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Tremendo frontale tra un'utilitaria e un camion, una donna muore nello schianto

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento