Cade dal terzo piano mentre prova a mandare via le cimici: trentenne morto sul colpo

La tragedia è avvenuta nel pomeriggio di sabato a Campodarsego: l’uomo stava usando un soffiatore quando ha perso l’equilibrio ed è precipitato al suolo

Il destino ha nuovamente tessuto le proprie intricate trame: tragedia a Campodarsego, dove Iosif Farcas, 30enne di oigini romene, è morto cadendo dal terzo piano di una casa.

La dinamica

È successo alle ore 17 circa di sabato 13 ottobre a Campodarsego, in via Antoniana: l’uomo stava usando un soffiatore per mandare via le cimici assembratesi sul tetto quando ha perso l’equilibrio ed è precipitato al suolo, morendo sul colpo. Sul posto è intervenuto anche il personale del Suem e l’elisoccorso, i sanitari hanno provato a rianimarlo ma non c’e stato nulla da fare. Sul posto anche i carabinieri per i rilievi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gravissimo incidente, esce di strada e si schianta nel fosso: muore un 56enne

  • «Bisogna mozzargli mani e piedi»: minacce via Facebook al sindaco di Cadoneghe

  • Schianto in moto: ricoverato in gravi condizioni Fausto Dorio, sindaco di Villafranca

  • Si getta sui binari alla stazione di Padova: treni in tilt all'alba di lunedì

  • Scoperti due boss dello spaccio nella Bassa: i clienti per proteggerli finiscono denunciati

  • Donna falciata in strada davanti al Cnr: centrata da un’auto è gravissima

Torna su
PadovaOggi è in caricamento