Cade dal terzo piano mentre prova a mandare via le cimici: trentenne morto sul colpo

La tragedia è avvenuta nel pomeriggio di sabato a Campodarsego: l’uomo stava usando un soffiatore quando ha perso l’equilibrio ed è precipitato al suolo

Il destino ha nuovamente tessuto le proprie intricate trame: tragedia a Campodarsego, dove Iosif Farcas, 30enne di oigini romene, è morto cadendo dal terzo piano di una casa.

La dinamica

È successo alle ore 17 circa di sabato 13 ottobre a Campodarsego, in via Antoniana: l’uomo stava usando un soffiatore per mandare via le cimici assembratesi sul tetto quando ha perso l’equilibrio ed è precipitato al suolo, morendo sul colpo. Sul posto è intervenuto anche il personale del Suem e l’elisoccorso, i sanitari hanno provato a rianimarlo ma non c’e stato nulla da fare. Sul posto anche i carabinieri per i rilievi.

Potrebbe interessarti

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Pfas, prosegue il piano di screening: quasi 52.000 persone invitate e più di 31.000 visitate

  • Consigli e suggerimenti per avere la lavastoviglie pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Impatto fatale sul guardrail tra i monti del Trentino: muore motociclista 33enne di Rubano

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Si schiantano su un campo dopo lo scontro in autostrada: sei feriti di cui due gravi

  • Deraglia il Tram al capolinea della Guizza: ferito l'autista, contusi i passeggeri

  • Donna rapinata sui Colli: con il marito insegue il bandito, lui li minaccia con un mattone

  • Arresto cardiaco durante l'inaugurazione del "Pride Village": ricovero d'urgenza in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento