Tragedia sul lavoro: operatore ecologico muore schiacciato da un autobus

La vittima stava prestando servizio come operatore ecologico lungo strada quando un autobus è piombato sul suo furgone schiacciandolo. Negativo all'alcoltest l'autista

Un altro incidente sul lavoro nel Padovano. Dopo il dramma consumatosi domenica all'interno di Acciaierie Venete, con quattro operai feriti gravemente dopo essere stati investiti dall'ondata di calore e schizzi di acciaio incandescente, lunedì mattina un nuovo episodio, stavolta con esito tragico.

Il decesso

Vittima di un incidente stradale mentre prestava servizio come netturbino in via Liberale da Verona nel comune di Abano Terme è il 56enne Stefano Fontana. L'uomo, originario del Piovese ma residente da tempo a Codevigo e impiegato della ditta Sea Service, stava salendo su un furgone per l'asporto rifiuti parcheggiato lungo strada in prossimità di una rotonda, nelle vicinanze dell'Hotel Savoia, quando il veicolo è stato tamponato da un autobus di BusItalia per cause in corso di accertamento.

I soccorsi

L'operatore ecologico è rimasto schiacciato tra le lamiere, ma inizialmente non sembrava aver riportato conseguenze gravi. L'ambulanza allertata dai presenti lo ha stabilizzato e trasportato all'ospedale di Abano, dove sono sopraggiunte alcune serie complicazioni che lo hanno portato alla morte per shock emorragico.

Le indagini

L'autista del mezzo pubblico che ha causato l'incidente è un 60enne padovano, che al momento dell'impatto stava viaggiando da Abano Terme all'aeroporto di Venezia. É stato sottoposto all'alcoltest che è risultato negativo ed è ora indagato con l'accusa di omicidio stradale. Per accertare le cause dell'incidente e chiarirne la dinamica sono al lavoro i carabinieri e sul corpo della vittima è stata disposta l'autopsia, che verrà eseguita nei prossimi giorni. I due veicoli sono stati sequestrati e affidati alle rispettive società.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Giovane atleta padovano di 16 anni trovato morto nel sonno: a scoprirlo il padre

  • Cronaca

    Il legale della famiglia Tindaci: «Vogliamo solo la verità e la otterremo in aula. Ma non accettiamo insinuazioni»

  • Cronaca

    Cadavere nel Bacchiglione: esce con l'auto della moglie, poi la tragedia

  • Incidenti stradali

    La cisterna si ribalta: paura per i 35mila litri di gasolio. Ferito l'autista, la strada resta chiusa

I più letti della settimana

  • Dramma nell'Alta Padovana: 47enne si spara in testa dopo aver litigato con la moglie

  • Blitz all'alba: smantellata la banda dei furti in ville e appartamenti, sette arresti

  • Stroncato da un misterioso virus nel giro di una settimana: scomparso il medico Salvatore Albanese

  • Perde il controllo della macchina e sfonda la vetrata del ristorante: paura a Ponte di Brenta

  • Giovane atleta padovano di 16 anni trovato morto nel sonno: a scoprirlo il padre

  • Dramma sfiorato sui Colli: incidente tra ciclisti, uno è gravissimo. É il secondo in pochi giorni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento