Tragedia venerdì sera: uomo di 72 anni di Padova viene investito e ucciso mentre va a teatro

L'incidente si è verificato verso le 21 a Bagnoli: un anziano stava attraversando sulle strisce pedonali ed è morto sul colpo. Inutili tutti i tentativi di rianimarlo

Il luogo dell'incidente e la vittima

Un gravissimo incidente si è verificato nella serata di venerdì a Bagnoli nella Bassa Padovana. Verso le 21 un uomo di 72 anni, Giovanni Maran, nativo di Padova, si stava recando al teatro Carlo Goldoni per assistere e a uno spettacolo quando è stato investito e ucciso da una Mercedes sulle strisce pedonali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Morto sul colpo

Stando alle prime informazioni fornite dai passanti la persona deceduta sarebbe un padovano. Sul posto i carabinieri della stazione di Bagnoli per i rilievi oltre al personale medico che nonostante i tentativi di rianimazione ha dovuto constatare il decesso. A travolgerlo è stato R.R., classe 1961, residente a Bagnoli che non l'avrebbe visto, frenando solo all'ultimo momento. Sono in corso accertamenti per capire lo stato psicofisico del guidatore al momento del drammatico impatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in serata lungo la Pelosa: morti due padovani, un ferito grave

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

  • Coronavirus, Zaia: «L'Azienda Ospedaliera di Padova? Nessuno mette in discussione Flor»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento