Investimento mortale in stazione, treni in tilt: ritardi fino a tre ore su tutta la linea

Un grave episodio ha paralizzando per diverse ore il traffico ferroviario in gran parte della provincia. Disagi anche negli altri capoluoghi. Non si esclude il gesto volontario

Il tabellone con i notevoli ritardi registrati alla stazione di Mestre

La circolazione ferroviaria su tutta la linea Padova-Brescia è stata sospesa nel pomeriggio di martedì con inevitabili disagi per passeggeri e pendolari.

Una vittima

All'origine del disservizio ci sarebbe l'investimento di una persona avvenuto, secondo le prime indiscrezioni, nei pressi della stazione di Mestrino alle 14.50. Sono attualmente in corso verifiche e indagini da parte delle forze dell'ordine e dell'autorità giudiziaria. Nessuna ipotesi è al momento esclusa. A perdere la vita sarebbe stato un uomo di circa trent'anni.

Trenitalia

I treni hanno subito ritardi fino a 180 minuti e per sopperire alla loro mancanza in alcune tratte è stato istituito un sevizio di autobus sostitutivi. In una nota Trenitalia fa sapere che dalle 16.50 sta tornando gradualmente alla normalità la circolazione ferroviaria fra Padova e Vicenza. Alle ore 16.20 è stata riattivata la circolazione su un solo binario, a senso unico alternato, fra Padova e Grisignano, con ritardi fino a 120 minuti.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalle acque gelide affiora un corpo di uomo: i passanti notano la salma lungo la riva

  • Rotogal brucia: inferno di fuoco all'alba. Il sindaco: «State in casa», Arpav monitora l'aria

  • Centrato in pieno da un'auto mentre attraversa a piedi l'autostrada: morte sulla A4

  • Live maltempo: a Padova e provincia black out e rami caduti, Venezia in ginocchio

  • Cadavere nel parcheggio: fu arrestato per le spaccate, stroncato dalla droga

  • "Situazione meteo in peggioramento, allerta arancione per Bacchiglione e Brenta”: l’aggiornamento

Torna su
PadovaOggi è in caricamento