Motorini elaborati, blitz dei carabinieri fuori dalle scuole di Padova

I controlli questa mattina sulle vie di accesso agli istituti Marconi e Bernardi. Nel pomeriggio nel mirino gli studenti motorizzati del Tito Livio e Dante Alighieri. Su 20 mezzi ispezionati, 13 sono risultati manomessi. 8 le confische

I carabinieri di Padova questa mattina hanno dato il via a un giro di vite contro i motorini “truccati” con cui spesso i giovani studenti delle superiori, con la bella stagione, si recano a scuola.

LE SCUOLE INTERESSATE. I controlli sono stati suddivisi in due tranche. La prima in orario di ingresso agli istituti scolastici dalle 7.30 alle 8.30 lungo la via di accesso al Marconi e Bernardi. La seconda tra le 12.30 e le 13.30 in zona Riviere davanti al Tito Livio e Dante Alighieri.

VIDEO: I CONTROLLI DEI CARABINIERI DAVANTI AL MARCONI

IL BILANCIO. In tutto sono stati controllati 20 motocicli. Ben 13 sono risultati manomessi con marmitta diversa dall'originale o altre alterazioni. In 8 casi i militari hanno accertato che le manomissioni comportavano il passaggio a una cilindrata superiore al 50 del motociclo e pertanto 8 mezzi sono stati sequestrati per la confisca e i relativi “centauri” sono stati denunciati in stato di libertà perchè non titolari dell'idonea patente di guida. Tra i denunciati 4 risultano minorenni e 4 maggiorenni, tra cui anche una ragazza. 5 infine i casi di fermo amministrativo imposto fino alla revisione del mezzo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Tremendo frontale tra un'utilitaria e un camion, una donna muore nello schianto

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento