Stangata astronomica dopo la raffica di infrazioni: brucia il semaforo guidando senza documenti

Un'incredibile sequela di irregolarità per un uomo scoperto al volante di un'auto sequestrata. Senza titoli di guida si è lanciato in un sorpasso azzardato a un incrocio

La polizia locale del Camposampierese nel corso di un controllo stradale

Non si è fatto mancare nulla l'automobilista indisciplinato inseguito e bloccato lunedì pomeriggio nell'Alta. Oltre ad aver bruciato un semaforo rosso, viaggiava senza assicurazione, revisione e patente.

Sorpasso con inseguimento

Gli agenti della polizia locale del Camposampierese stentavano a credere a tutte le violazioni che hanno dovuto contestare al 49enne S.C., con diversi precedenti per violenza e minacce sulle spalle. Residente a San Giorgio delle Pertiche, l'uomo era alla guida della sua Ford Fusion quando, all'altezza del ponte “dee Gae” nel territorio di Loreggia, si è lanciato in un pericoloso sorpasso. Nonostante la luce rossa ha superato la colonna di veicoli fermi e ha attraversato l'incrocio.

Multa esorbitante

Manovra che non è sfuggita agli agenti che lo hanno inseguito e fermato. Controllando i documenti è emersa la situazione paradossale: l'auto era sotto sequestro perché già scoperta a circolare senza assicurazione. Per di più, non era stata revisionata e anche la patente dell'uomo era carta straccia perché scaduta. Il veicolo è nuovamente stato sequestrato, mentre il 49enne si è visto sospendere la patente e dovrà sborsare più di 2500 euro per le gravi infrazioni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento