I negozianti padovani sostenitori della prevenzione alle droghe: l'iniziativa

Lo scorso fine settimana i volontari dell’Associazione Mondo Libero dalla Droga hanno messo a disposizione dei locali pubblici della zona Stazione e del centro di Padova del materiale informativo di prevenzione alle droghe gratuito

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Lo scorso fine settimana i volontari dell’Associazione Mondo Libero dalla Droga hanno messo a disposizione dei locali pubblici della zona Stazione e del centro di Padova del materiale informativo di prevenzione alle droghe gratuito.

Questa iniziativa rivolta non solo ai giovani trova l’appoggio della maggior parte delle persone che contribuiscono al movimento come i tanti negozianti che si prestano mettendo a disposizione della clientela gli opuscoli informativi di prevenzione alle droghe. Conosciamo le diverse motivazioni di approccio alle droghe: la noia, voler apparire diversi, cercare di essere allegri e disinibiti, ma tutto questo ha una durata pari all’effetto del veleno che circola in corpo, dopodiché si scende ancora più in basso, e soprattutto danneggiando le funzioni vitali del corpo e della mente. Nonostante sia una cosa risaputa che ogni anno la droga distrugge milioni di vite, anche i recenti eventi ci fanno capire che la cocaina, un tempo considerata la droga dei ricchi ma ormai a portata di tutti, è una delle droghe più pericolose, specie se consideriamo l’uso in concomitanza di altre sostanze quali: eroina, alcool, medicinali, ecc. L’unica speranza che ci resta è l’informazione, un metodo non violento ed efficace che permette ai nostri giovani di tracciare la loro strada facendo scegliere un percorso più sano e costruttivo per il futuro! Come diceva l'umanitario L. Ron Hubbard «Le droghe privano la vita delle sensazioni e delle gioie che sono, in ogni caso, l'unica ragione di vita». Per dare una maggior realtà di cosa fanno le droghe, ora è disponibile anche il nuovo documentario di 90 minuti “Storie Reali, Vite Reali”, che accompagna e completa gli opuscoli del programma “La Verità sulla Droga”. Ciascun capitolo del video offre una visuale approfondita di una specifica droga, raccontata da persone sopravvissute alla sua dipendenza. È stato inconfutabilmente dimostrato che quando ai giovani viene fornita la verità circa le droghe (informazioni basate sui fatti circa cosa siano le droghe e cosa facciano) le percentuali circa il loro uso scendono in quella esatta misura.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento