Neonata imprigionata nell'auto: i pompieri la salvano mentre lei dorme beatamente

I vigili del fuoco sono intervenuti lunedì nel tardo pomeriggio nel parcheggio esterno alla stazione di Camposampiero per liberare il piccolo dentro l'utilitaria

La piccola era addormentata sul seggiolone posteriore dell'auto quando la vettura si è chiusa dall'interno. La madre e il padre disperati hanno chiesto aiuto ai pompieri che sono riusciti ad aprire la vettura.

L'intervento

Alle 18 di lunedì i vigili del fuoco sono intervenuti di fronte alla stazione ferroviaria di Camposampiero per aprire un'auto chiusa con all'interno una bambina di pochi mesi. L'allarme è stato dato dai genitori dopo l'entrata in funzione della chiusura centralizzata dell'auto, che ha chiuso fuori i genitori. I pompieri di Cittadella, constatata anche la tranquillità della neonata che dormiva, sono riusciti con dei piccoli cuscini e delle leve ad aprire la porta dell'auto senza causare nessun danno. Sul posto anche  un'ambulanza del Suem 118 a scopo cautelativo. La settimana scorsa erano stati i carabinieri a salvare un bambino di tre mesi in un'identica situazione.

Neonato 2-4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camerieri di un ristorante del centro pestati a sangue: mascella distrutta per uno dei due

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Un vero regalo di Natale: musei gratis per un mese per padovani e studenti universitari

  • Sangue sulle strade padovane: frontale auto-furgone, un morto e due feriti

  • Luca Zaia attacca Poiana: «Non si può andare in tv a sputtanare il Presidente della Regione, ditelo a Pennacchi»

  • Parto di emergenza riuscito alla perfezione: la "nascita-lampo" di Ginevra a Camposampiero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento