Ospedali, anziano monta in macchina dell’”amico”: derubato

Un uomo ha convinto un 82enne a salire sulla sua auto per portarlo nella sua casa di Noventa Padovana. Qui, utilizzando un pretesto si è fatto dare 1500 euro prima di riaccompagnarlo in via San Massimo

Lo ha avvicinato spacciandosi per un suo vecchio amico e lo ha circuito a tal punto da indurlo a salire sulla sua auto per poi spillargli più di 1000 euro. È la truffa combinata ai danni di un 82enne padovano, raggirato da un soggetto residente verosimilmente a Noventa Padovana. Il truffatore ha fermato l’anziano in via San Massimo, dove ha sede un laboratorio di analisi dell’Ulss 16.

MOSSA TRUFFALDINA. Forse, l’82enne era appena uscito dall’ambulatorio-prelievi e il raggiratore si è accorto di lui notando soprattutto il suo portafoglio. Dopo averlo avvicinato, millantando conoscenze comuni, lo ha convinto a montare sulla sua automobile conducendolo fino a un’abitazione del Noventano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PIANO DIABOLICO. A casa, l’uomo ha escogitato uno stratagemma estorcendogli 1500 euro in banconote. La vittima ha creduto alla buona fede dello pseudo amico affidandogli il denaro. E una volta ottenuto ciò che voleva, per l’impostore è stato facile riaccompagnare l’anziano in via San Massimo come se nulla fosse accaduto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in serata lungo la Pelosa: morti due padovani, un ferito grave

  • Le acque del Bacchiglione restituiscono un corpo. Accanto l'auto abbandonata

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

  • Coronavirus, Zaia: «L'Azienda Ospedaliera di Padova? Nessuno mette in discussione Flor»

  • Live - Sangue sulle strade. Arrestato l'ex vicepresidente del Padova. Rogo sui Colli

  • Riceve per sbaglio oltre 5.000 euro, e non li restituisce: denunciato per appropriazione indebita

Torna su
PadovaOggi è in caricamento