Detenzione di sostanze stupefacenti, due arresti e un'espulsione

In manette un moldavo e un tunisino, erano in possesso di 58 grammi di mariijuana

Due stranieri in manette: gli agenti della Sezione Volanti della Questura di Padova hanno arrestato A.C., 31enne moldavo residente a Padova e H.G., tunisino 24enne, irregolare sul territorio nazionale, per detenzione a fini di spaccio di 58 grammi di marijuana.

I FATTI

Nel corso di una perlustrazione serale effettuata in zona Mortise, due pattuglie di volante hanno fermato per un controllo un’autovettura “Lancia Y”, che transitava in via Madonna del Rosario con due persone a bordo. Dopo aver identificato i due uomini, un moldavo 31enne e un tunisino 24enne, gli agenti, ritenendoli sospetti, hanno effettuato una perquisizione al veicolo, a seguito della quale hanno trovato e sequestrato diverse dosi di sostanza stupefacente nascoste sotto il sedile del passeggero e ulteriori involucri occultati nel portabagagli della vettura, per un totale di 58 grammi di marijuana. Sottoposti a perquisizione personale, il tunisino è stato trovato in possesso di 2.155 euro e tre telefoni cellulari, mentre il moldavo di 45 euro e un telefono cellulare.

CONDANNA ED ESPULSIONE

I due sono stati portati in Questura e arrestati. Questa mattina, al termine della direttissima, gli arrestati stati condannati per un anno di reclusione. Successivamente H.G. è stato colpito da decreto di espulsione e condotto nel centro di permanenza per il rimpatrio di Torino.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento