A Padova un rene del bimbo di 3 anni caduto dal terrazzo

L'incidente ieri mattina a Empoli, il piccolo era precipitato per il cedimento del parapetto del balcone. I genitori hanno acconsentito all'espianto degli organi. Il rene del piccolo ridà speranza a un padovano

Un paziente in lista d'attesa a Padova potrà avere una nuova chance grazie alla donazione del rene di un bimbo di tre anni che ieri mattina, a Empoli, è caduto dal terrazzo dell'abitazione dei genitori, precipitando da un'altezza di sette metri, a causa del cedimento di un cristallo che compone il parapetto del balcone.

Deceduto nelle scorse ore, i familiari hanno autorizzato l'espianto di cuore e reni: l'intervento è in corso all'ospedale pediatrico Meyer, dove il piccolo era stato trasportato, in condizioni gravissime. Il cuore sarà impiantato in un paziente in lista d'attesa a Bergamo, i reni andranno uno a Padova ed uno a Genova.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento