“Le Padovanelle”, Claudio Sinigaglia: “Il governo regionale deve far luce”

Il consigliere regionale del Pd ha preparato un'interrogazione rivolta all'assessore Remo Sernagiotto in merito alla situazione dell'Ippodromo padovano, messo in vendita dalla commissariata Fondazione Breda. Per il consigliere: "Regna la massima incertezza"

L'ingresso dell'ippodromo con la tribuna sullo sfondo

Il futuro dell’Ippodromo “Le Padovanelle” sembra lungi dall’essere definito.

"VENDESI" MA A CHI?. Il grande complesso sportivo, importante anche per il prestigio e la storia della città di Padova, infatti, è stato messo in vendita dalla commissariata Fondazione Breda ma ad oggi ancorta non si conoscono gli sviluppi di queste trattative nè gli acquirenti.

"BISOGNA FARE LUCE". E’ per questo che il consigliere regionale del Pd Claudio Sinigaglia, ha voluto mandare un’interrogazione rivolta all’assessore Remo Sernagiotto: "Il governo regionale deve fare luce sulla situazione. Ad oggi sulle trattative di vendita regna la massima incertezza" denuncia Sinigaglia.

PIU' STALLO MENO PRESTIGIO. Il consigliere continua: "Si parla di situazione di stallo, ma non si sa bene se dovuta al completamento di alcune pratiche amministrative o al defilarsi dei potenziali acquirenti". Un quadro drammatico che blocca il prestigio e le attività sportive ippiche in città, a favore di altre strutture italiane: "Il Premio Città di Padova è stato spostato a Treviso".

ALTRI SITI STANNO MEGLIO. Settore in crisi? Sinigaglia non è del tutto convinto e denuncia: "Se è vero che il settore non gode di buona salute è altrettanto vero che nelle ultime settimane sono stati riaperti alcuni ippodromi, da Agnano a Cesena, da Bologna a Siracusa. Perché invece a Padova tutto tace?".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gravissimo incidente, esce di strada e si schianta nel fosso: muore un 56enne

  • «Bisogna mozzargli mani e piedi»: minacce via Facebook al sindaco di Cadoneghe

  • Schianto in moto: ricoverato in gravi condizioni Fausto Dorio, sindaco di Villafranca

  • Scoperti due boss dello spaccio nella Bassa: i clienti per proteggerli finiscono denunciati

  • Donna falciata in strada davanti al Cnr: centrata da un’auto è gravissima

  • Rapina al bar: titolare legato e minacciato dai banditi armati dopo la chiusura

Torna su
PadovaOggi è in caricamento