Palafavera, sciatore 26enne rotola giù dalla montagna per 20 metri

L'incidente ieri in Val Zoldana nel Bellunese. Protagonista un giovane padovano, recuperato con l'elisoccorso alpino utilizzando un verricello di 30 metri e trasportato all'ospedale con un sospetto trauma al torace e al polso

Lo skilift di Palafavera

Un Santo Stefano da dimenticare per uno sciatore padovano 26enne, A.D.A., caduto ieri mentre stava solcando le piste di Palafavera, in Valzoldana, nelle montagne bellunesi. L'allarme è scattato attorno alle 9.30.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'INCIDENTE E I SOCCORSI. Dopo esser uscito di pista, il giovane è rotolato tra la vegetazione per una ventina di metri. Infortunato, è stato raggiunto dall'elicottero del Suem di Pieve di Cadore. Stabilizzato dal medico, lo sciatore è stato recuperato dal tecnico e dall'equipaggio di turno del Soccorso alpino utilizzando un verricello di 30 metri. È stato trasportato all'ospedale di Belluno con un sospetto trauma al torace e al polso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in serata lungo la Pelosa: morti due padovani, un ferito grave

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

  • Coronavirus, Zaia: «L'Azienda Ospedaliera di Padova? Nessuno mette in discussione Flor»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento