L'ex palazzo delle Poste diventerà la nuova sede padovana di Banca Generali

Il Comune ha approvato il cambio di destinazione d'uso e si va verso la finalizzazione dell'accordo. Nell'edificio resterà l'ufficio postale e arriveranno la banca e appartamenti

Il palazzo ex sede delle Poste cambia destinazione d'uso e diventerà la nuova sede di Banca Generali. Come riporta Il Mattino di Padova, l'accordo non è stato ancora firmato in via definitva, ma la giunta ha dato la sua approvazione e l'edificio ospiterà l'istituto di credito e una serie di locali per gli artisti che si esibiscono nel teatro giardino di palazzo Zuckermann.

Il primo progetto.

La destinazione dell'immobile è passata da Servizi d'interesse generale a Residenziale, commerciale, direzionale, turistica e per l'artigianato di servizio. Nel 2011 Poste Italiane ha venduto il palazzo alla società milanese Duegi srl, oggi parte della Bianchi Antonio spa, e nel progetto originario la struttura doveva ospitare appartamenti di lusso. Il Comune aveva concesso a questo scopo, nel 2015, il cambio di destinazione da pubblica a privata, chiedendo di ricevere gli oneri e un contributo pari al 10% del valore rispetto al volume della nuova destinazione.

La svolta.

Il gruppo milanese aveva presentato ricorso al Tar, respinto due anni dopo, a cui è seguita una nuova proposta della società, che comprendeva il versamento del contributo (in denaro o opere pubbliche) in cambio di una nuova modifica della destinazione d'uso, formalizzata ieri dal consiglio comunale.

La nuova organizzazione.

Nella trattativa si è intanto inserita Banca Generali, che dopo aver visitato diverse altre sedi ha scelto quella di corso Garibaldi. Si attende ora la firma del contratto di locazione con la Antonio Bianchi spa. L'insediamento della banca al primo piano dello stabile è previsto entro due anni, mentre il piano terra resterà occupato dall'ufficio postale e i piani superiori ospiteranno sia gli spazi per gli artisti sia, probabilmente, alcuni appartamenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento