Il "pane della pace" sfornato dai giovani di Coldiretti al raduno mondiale del Sermig

I giovani agricoltori si uniscono ai 50mila partecipanti all'appuntamento del Sermig, portando il loro contributo di imprenditori che investono nel futuro dell'agricoltura, che credono nella missione di "sfamare il pianeta"

Migliaia di pagnotte distribuite dai giovani agricoltori padovani ai coetanei del Sermig a Padova per l’evento mondiale “Giovani della per la pace”.

PRATO. Dopo i saluti e il taglio del nastro della Campionaria in fiera a Padova, i giovani del Sermig hanno raggiunto il Prato della Valle con il corteo aperto da un mezzo agricolo guidato dal giovane imprenditore agrituristico padovano Alessandro Ravazzolo.

MONDO PIÙ GIUSTO. “Vogliamo esserci perché spetta a noi costruire il nostro domani – afferma Massimo Bressan, delegato di Coldiretti Giovani Impresa Padova – ma anche riflettere sul presente nel quale siamo chiamati a portare il nostro contributo quotidiano. Abbiamo voluto portare un segno concreto e tangibile come il “pane della pace” che racconti il nostro impegno per un mondo più giusto, per una economia più attenta alle persone e non solo al mero profitto, per una attenzione a chi ci tende la mano chiedendo un aiuto. Stiamo vivendo una profonda trasformazione anche nel settore agricolo e vogliamo ribadire i valori etici sui quali fondiamo il nostro lavoro tutti i giorni. E’ significativo che sabato in Prato della Valle saranno i “potenti”, i responsabili della società civile, politica e religiosa a mettersi in ascolto di noi giovani”.  

INTRECCIO. Il “pane della pace” nasce dalla rete d’impresa “Intreccio”, l’innovativa forma di collaborazione fra agricoltori e aziende artigiane del territorio. E’ ottenuto dalla farina del grano timilia, selezionato e coltivato da un giovane agricoltore della bassa padovana, Alberto Zambon di Vighizzolo, e trasformato dai panifici “Naturalmente vivo pane” di Albignasego e “Boggian” di Casale di Scodosia.

Schermata 2017-05-13 alle 12.49.55-3

Potrebbe interessarti

  • La Notte dei Colori, feste in piazza e sui colli, lirica e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • 10mila veneti colpiti da Linfedema. Sinigaglia: «Pazienti costretti ad andare all'estero per farsi curare»

  • «Ecco perché perdiamo forza durante l’invecchiamento»: la ricerca congiunta Vimm-Università

  • Veicoli storici: riduzione del 50% dell'imposta per i mezzi registrati fino al 2 marzo 2019

I più letti della settimana

  • Violento acquazzone nel Padovano: forte vento e grandine, alberi sradicati e strade allagate

  • Domenica di sangue: schianto tra due auto sull'argine a Codevigo, morto un 43enne

  • Tragico frontale sulla regionale 308: muore un parroco di 82 anni

  • Lutto nello sport: muore a soli 18 anni una giovane promessa della Padova Nuoto

  • Tragico schianto in moto alle Canarie: muore Andrea "Pizzi" Mazzin, 35enne padovano

  • Ligabue per pranzo alla “Trattoria al Pirio” a Torreglia, stasera il grande live all'Euganeo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento