Rimesse a nuovo le paratoie lungo i canali di scolo a Campodarsego: efficienza e sicurezza

Le paratoie del Feltre e del Marcello, che scaricano nel Muson dei Sassi, sono ora dotate di un nuovo impianto elettrificato e di telecontrollo automatizzato

Fine dei lavori sulle paratoie Feltre e Marcello tra Campodarsego e Vigodarzere: l'impianto per il deflusso delle acque adesso è elettrificato e controllabile a distanza per una maggiore sicurezza e rapidità di intervento.

Interventi fondamentali

Le operazioni sono state condotte dalla ditta veneziana Acque Risorgive che ha curato la manutenzione da 33mila euro. L'area di intervento è a cavallo tra i comuni di Camposampiero e Vigodarzere, lungo il torrente Muson dei Sassi. I canali di scolo Feltre e Marcello scaricano abitualmente nel ruscello. In caso di piena invece le omonime paratoie vengono chiuse e l'acqua viene smaltita dagli impianti idrovori Agugiaro e Moretta. Fondamentale, sottolinea l'azienda, la continua sorveglianza e manutenzione di impianti così importanti e delicati che devono funzionare in modo impeccabile.

Tutte le novità

Prima dei lavori le paratoie venivano chiuse manualmente. Ora invece è stato installato un sofisticato sistema automatizzato che le rende più efficaci e sicure. Acque Risorgive ha rifatto il mantello delle due strutture e installato nuovi organi di manovra. Ciascuna paratoia ha un un attuatore elettrico e un quadro elettrico di comando, per comandarle sia sul posto che da remoto con un controllo telecomandato a distanza. I nuovi sensori a ultrasuoni permettono alle due strutture di auto regolarsi in automatico e i nuovi contatori permetteranno un sensibile risparmio energetico.

Potrebbe interessarti

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Sempre più in alto: l'Università di Padova scala 15 posizioni nella classifica mondiale degli atenei

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • 600 nuovi letti di ultima generazione per l'ospedale di Padova

I più letti della settimana

  • Si ferma per far attraversare un pedone e viene centrato: muore un motociclista

  • Distrutte 200 vigne di prosecco: grave atto vandalico nella Bassa Padovana

  • Drammatico scontro tra un'auto e una moto: 28enne elitrasportato, è gravissimo

  • Vola dal terzo piano e si schianta in giardino: cadavere scoperto da un vicino

  • Solstizio d’estate, aperitivi, manifestazioni, cene sui Colli e sagre: il weekend a Padova

  • Una “concentrazione” d'oro: “I tre Forcellini” sbancano “Reazione a Catena”

Torna su
PadovaOggi è in caricamento