"Su un'auto blu offre passaggi ai bambini" Genitori in apprensione a Torre-Mortise

Un presunto maniaco sarebbe in circolazione nella zona e tenterebbe di adescare i piccoli con la scusa di dare loro uno "strappo" a casa. Partito il tam tam di segnalazioni sui social

Sono giorni di apprensione per le mamme della zona di Torre-Mortise, dove pare sia in circolazione un'auto blu con un vetro rotto guidata da un uomo sulla cinquantina che tenterebbe di adescare bambini con la scusa di dare loro un passaggio.

"UN MANIACO A TORRE". I genitori, a Torre, stanno facendo il giro del quartiere per mettere in guardia gli altri mamme e papà. Sarebbero stati proprio i piccoli a raccontare in famiglia l'invito a montare in auto da parte dello sconosciuto, ma non sarebbero stati in grado di fornire indicazioni sul modello della vettura in questione, di cui si conosce solo il colore. La notizia di un presunto maniaco in circolazione sta facendo anche il giro dei social network, con post che invitano a fare attenzione e a segnalare alla polizia eventuali avvistamenti dell'auto "sospetta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • Coronavirus: primi due casi sospetti nel Padovano, l’ospedale di Schiavonia verrà svuotato

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Infarto durante l'ora di lezione a scuola: grave una studentessa di 14 anni

  • Si getta sui binari alla stazione di Padova: treni in tilt all'alba di lunedì

  • Morte cerebrale per Anna, la quattordicenne colpita da arresto cardiaco a scuola

Torna su
PadovaOggi è in caricamento