Sicurezza, quattro sedi decentrate della polizia locale nei quartieri

Il sindaco di Padova, Massimo Bitonci, ai margini dell'incontro con il questore uscente, Ignazio Coccia, ha annunciato l'intenzione di aprire 4 sedi fisse in stazione, in Arcella, alla Guizza e in zona Mortise

Stazione, Arcella, Guizza e Mortise. Parte da qui l'obiettivo del sindaco di Padova, Massimo Bitonci, di creare nuove sedi decentrate della polizia locale, allo scopo di vigilare sui quartieri ed incrementare la sicurezza, iniziando dalle zone più delicate della città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIGILANZA DI QUARTIERE. Il primo cittadino, come riportano i quotidiani locali, lo ha annunciato durante l'incontro con il questore uscente Ignazio Coccia, in cui ha parlato di collaborazione tra le forze dell'ordine, vigilanza "diffusa", e lotta alla criminalità, che, a Padova, significa soprattutto spaccio. L'intenzione è quella di contrastare e arginare l'illegalità. Il sindaco si è soffermato, ad esempio, sul fenomeno delle spaccate, per cui il pattugliamento notturno delle volanti è efficace ma non sufficiente. Di qui la necessità, secondo Bitonci, di incrementare il comparto di vigilanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in serata lungo la Pelosa: morti due padovani, un ferito grave

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

  • Coronavirus, Zaia: «L'Azienda Ospedaliera di Padova? Nessuno mette in discussione Flor»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento