Degrado e controllo della città: la polizia mette in campo le pattuglie in moto

Da mercoledì gli agenti saranno impegnati in servizi straordinari con le due ruote che sorveglieranno le aree più a rischio del centro come quella di via Cairoli

Sono iniziati mercoledì pomeriggio da via Cairoli i pattugliamenti degli agenti delle volanti che utilizzeranno le moto per sorvegliare le aree più a rischio della città. Con la bella stagione le due ruote saranno una garanzia in più per i cittadini.

Via Cairoli

La decisione è stata presa dal questore di Padova Paolo Fassari che ha voluto intensificare l’utilizzo delle due ruote in strada. I mezzi più agevoli da guidare sono l’ideale per contrastare i fenomeni di degrado all’interno delle vie più strette dove le automobili faticano a transitare. Già nella giornata di mercoledì gli agenti in moto sono stati impiegati in via Cairoli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento