Polizia insegue auto in fuga, che investe un agente: spari in aria, fermato il conducente

Nella notte tra mercoledì e giovedì, tra via Zago e Bolzano a Saonara. Gli uomini della squadra Mobile stavano monitorando una coppia di banditi dediti a furti in abitazione. Ferito il poliziotto, spari contro l'abitazione di una coppia di coniugi

In foto da sx: l'Audi su cui erano a bordo i banditi e il foro del proiettile nella finestra del bagno dei residenti di via Bolzano

Scene da far west, nella notte tra mercoledì e giovedì, a Saonara, tra le vie Zago e Bolzano. Un poliziotto è rimasto investito da un'auto in fuga durante un servizio di appostamento svolto a Villatora e finalizzato a monitorare un gruppo di malviventi dediti a furti in abitazione nella zona. Nel corso di un concitato inseguimento, che ha portato all'arresto del conducente del veicolo con a bordo i due malviventi (il complice è in fuga), sono partiti alcuni spari, uno dei quali ha raggiunto la finestra di un'abitazione

L'INSEGUIMENTO E L'INVESTIMENTO DEL POLIZIOTTO. Tutto ha avuto inizio quando gli uomini della squadra Mobile sono usciti allo scoperto per bloccare i due individui monitorati, che si stavano dileguando a bordo di una macchina - pare un'Audi A3 - dopo avere abbandonato nel parcheggio di via Bolzano un veicolo rubato. Uno dei poliziotti, nel tentativo di bloccare il conducente, è riuscito ad aprire la portiera della macchina in movimento, ma il malvivente, per guadagnare la fuga, ha accelerato, trascinando l'agente a terra per una cinquantina di metri, fino a schiantarsi su un albero.

L'ARRESTO. A questo punto, i due malfattori hanno tentato di scappare a piedi scavalcando le recinzioni di alcune abitazioni vicine. Gli agenti li hanno rincorsi, riuscendo a bloccare e ad arrestare uno dei due fuggitivi, ovvero il conducente del veicolo abbandonato dai banditi, E.P., un giovane ventunenne albanese. Sono tuttora in corso le ricerche volte a individuare il suo complice. 

SPARI CONTRO UNA CASA. Durante le concitate fasi dell'operazione, i poliziotti hanno esploso un paio di colpi di arma da fuoco a scopo dissuasivo. Un proiettile ha raggiunto la finestra del bagno di un'abitazione in via Bolzano. In casa, c'erano due coniugi (la video-intervista), svegliati di soprassalto dal colpo. Tanta paura, ma per fortuna nessuno si è fatto male, visto che il proiettile, colpito lo scuro in legno, ha infranto il vetro della finestra, ha quindi sfregiato la cornice sovrastante la porta del bagno e così deviato di traiettoria si è conficcato nella porta della stanza da letto della coppia lì residente.

SPARI CONTRO UNA CASA, VIDEO-INTERVISTA AL PROPRIETARIO

FERITI POLIZIOTTO E MALVIVENTE. Il poliziotto caduto a terra è ricorso alle cure mediche riportando una prognosi di 15 giorni per una ferita alla gamba, che ha richiesto sette punti di sutura, mentre l’albanese, nello scavalcare la recinzione in filo spinato nel vano tentativo di fuggire, ha riportato ferite all’inguine.

AGENTE-CORAGGIO. L’agente scelto della polizia di Stato Luigi La Sorte, feritosi cercando di bloccare i malviventi, si è già distinto per l’elevata professionalità e coraggio di cui è dotato la scorsa estate, quando, libero dal servizio, riuscì a sventare una rapina a mano armata all’interno di una gelateria di Palermo, disarmando il malvivente e arrestandolo.

AGENTE FERITO, IL RINGRAZIAMENTO DEL SINDACO DI SAONARA

SPARI CONTRO UNA CASA, VIDEO-INTERVISTA AL PROPRIETARIO:

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

  • La Notte dei Colori, feste in piazza e sui colli, lirica e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • 10mila veneti colpiti da Linfedema. Sinigaglia: «Pazienti costretti ad andare all'estero per farsi curare»

  • «Ecco perché perdiamo forza durante l’invecchiamento»: la ricerca congiunta Vimm-Università

  • Veicoli storici: riduzione del 50% dell'imposta per i mezzi registrati fino al 2 marzo 2019

I più letti della settimana

  • Violento acquazzone nel Padovano: forte vento e grandine, alberi sradicati e strade allagate

  • Domenica di sangue: schianto tra due auto sull'argine a Codevigo, morto un 43enne

  • Tragico frontale sulla regionale 308: muore un parroco di 82 anni

  • Tragico schianto in moto alle Canarie: muore Andrea "Pizzi" Mazzin, 35enne padovano

  • Tragedia al maneggio, ucciso dal cavallo imbizzarrito. Il dramma ripreso da un collega

  • Devastante rogo in un'azienda: collassati due capannoni, morti 100mila tra polli e galline

Torna su
PadovaOggi è in caricamento