Poste Italiane, il ritiro di raccomandate e pacchi si prenota anche per il giorno dopo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

L’app Ufficio Postale, l’applicazione che permette di utilizzare molti dei servizi di Poste Italiane tramite smartphone e tablet, introduce importanti novità: la possibilità di prenotare il proprio turno in ufficio postale, oltre che per il giorno corrente anche per il successivo, per tutti i tipi di servizi compreso il ritiro di posta raccomandata e pacchi.

UFFICI ABILITATI. Il servizio è già disponibile nei più importanti uffici postali. In provincia sono trentasei: Padova, Abano, Monselice, Montegrotto, Camposampiero, Piove di Sacco, Cittadella, Vigonza, Selvazzano ed altre località.

UTILIZZO. La nuova funzionalità di ritiro di raccomandate e pacchi in giacenza è semplicissima, basta inquadrare con la fotocamera il codice a barre contenuto nell’avviso di giacenza, o digitare manualmente il codice, e l’app indicherà lo stato della spedizione. In particolare sarà possibile conoscere la data a partire dalla quale la raccomandata o il pacco potranno essere ritirati, l’ufficio postale dove si trovano in giacenza e, soprattutto, prenotare direttamente il ticket che dà accesso al proprio turno allo sportello.

L'APPLICAZIONE. L’app Ufficio Postale, gratuita su Google Play e Apple Store, amplia e semplifica i canali di accesso ai servizi di Poste Italiane, permettendo di pagare bollettini, inviare posta raccomandata, prioritaria e telegrammi, monitorare una spedizione tracciata, localizzare su mappa Uffici Postali, cassette di impostazione e Atm Postamat, ma anche di prenotare il proprio turno in Ufficio Postale contribuendo a ridurre i tempi di attesa della clientela. L’app Ufficio Postale è pensata per tutti i cittadini e non occorre essere intestatari di conto Banco Posta o carte Postepay, è possibile infatti pagare attraverso carta di credito.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento