Comune di Cadoneghe: al via le potature nei punti strategici del territorio

Il verde viene tenuto sotto controllo nelle aree attorno a scuole, asili, parchi, piste ciclo-pedonali, parcheggi, aree con isole ecologiche e le aree dei campi da gioco

Il Settore Verde Pubblico del Comune di Cadoneghe e l’assessore all’ambiente Enrico Nania danno comunicazione dei lavori in atto di manutenzione e interventi di potature e abbattimento, dove necessario, su piante del territorio comunale. Un grande lavoro, con interventi che stanno procedendo molto rapidamente.

Le potature

«Questi interventi – sottolinea l’assessore – sono un impegno della nostra amministrazione per la tutela, la conservazione e la valorizzazione del nostro patrimonio ambientale e per la sicurezza dei nostri cittadini che frequentano le aree interessate». Tutto il territorio è interessato, ma grande attenzione è data alle aree che vedono la presenza di cittadini, specie dei più piccoli e degli anziani, quindi aree attorno alle scuole e asili, i parchi, le piste ciclo-pedonali, i parcheggi, le aree con isole ecologiche, le aree dei campi da gioco (tennis, bocce,..) e gli orti sociali.

Potrebbe interessarti

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Sempre più in alto: l'Università di Padova scala 15 posizioni nella classifica mondiale degli atenei

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • 600 nuovi letti di ultima generazione per l'ospedale di Padova

I più letti della settimana

  • Si ferma per far attraversare un pedone e viene centrato: muore un motociclista

  • Distrutte 200 vigne di prosecco: grave atto vandalico nella Bassa Padovana

  • Drammatico scontro tra un'auto e una moto: 28enne elitrasportato, è gravissimo

  • Vola dal terzo piano e si schianta in giardino: cadavere scoperto da un vicino

  • Solstizio d’estate, aperitivi, manifestazioni, cene sui Colli e sagre: il weekend a Padova

  • Una “concentrazione” d'oro: “I tre Forcellini” sbancano “Reazione a Catena”

Torna su
PadovaOggi è in caricamento