Premio creatività ed innovazione, i riconoscimenti alle imprenditrici Terziario Donna di Ascom

Ha chiuso la serata la consegna da parte di tutto il gruppo delle consigliere del Terziario Donna presenti, Elena Cristofanon, Valentina Bertin, Lorena Durello, Caterina Pettenello, Nadia Salmaso e Martina Turlon, dei riconoscimenti relativi all’VIII edizione del Premio Creatività ed Innovazione, che vuole segnalare le imprenditrici che hanno innovato il loro business

Anche quest’anno la cena di Natale organizzata dal Gruppo Terziario Donna per le  imprenditrici di Confcommercio Ascom Padova al Ristorante “Il Carro” ha costituito un momento di grande aggregazione e confronto in un clima di condivisione delle esperienze, delle professionalità e delle emozioni che caratterizzano il variegato energetico e dinamico mondo dell’imprenditoria femminile. Dopo i saluti della presidente Elena Cristofanon e di Valentina Bertin, vice presidente del Gruppo, che hanno percorso le tappe relative all’anno che si sta concludendo e aver lanciato alcuni temi per il prossimo, si sono alternati momenti di presentazione delle singole professionalità, il lato conviviale della cena e le premiazioni finali.

L'evento

Forte la presenza di giovani imprenditrici animate da idee innovative, di donne appena elette nei consigli mandamentali del territorio in rappresentanza dell’Ascom, di imprenditrici che hanno approfittato dell’occasione per presentare progetti interessanti e stimolanti, innovativi creativi e curiosi. Ha chiuso la serata la consegna da parte di tutto il gruppo delle consigliere del Terziario Donna presenti, Elena Cristofanon, Valentina Bertin, Lorena Durello, Caterina Pettenello, Nadia Salmaso e Martina Turlon, dei riconoscimenti relativi all’VIII edizione del Premio Creatività ed Innovazione, che vuole segnalare le imprenditrici che hanno innovato il loro business. Tre i premi consegnati con le relative motivazioni.

I premi

All’Associazione Botteghe di Cadoneghe, per aver coinvolto le rappresentanti dell’imprenditoria femminile in un gruppo forte e coeso, che persegue con determinazione ed entusiasmo il miglioramento del tessuto socio – economico territoriale. A Paola Bagordo, panificatrice, che aprirà un nuovo punto vendita in Arcella, tutto al femminile - dedicato alla figlia prematuramente scomparsa - per aver saputo dare un nuovo volto alla rabbia e al dolore trasformandoli in energia vitale e positiva che si traduce nella rivincita della vita e della forza delle donne. Ad Annalisa Tommasin, illustratrice che fornisce supporto grafico ai Tattoo Shop, per la capacità di dare forma ad un’idea personale tramite il tatuaggio ed essere la prima socia di Terziario Donna ad esercitare questa attività.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento