Bando per accogliere altri 250 profughi a Padova: tre candidati

Tre domande sono state presentate in prefettura per accogliere i nuovi immigrati in arrivo in città e in provincia. Sono quasi 2 milioni i fondi messi a disposizione per questo servizio, pari a 35 euro a persona

Tre offerte sono arrivate alla prefettura di Padova, allo scadere del bando per collocare 250 nuovi profughi (al momento sono circa 400 quelli già ospitati tra città e provincia, ma la quota stabilita dal ministero dell'Interno ne prevede circa 800). Massima segretezza, come riportano i quotidiani locali, su chi siano cooperative o associazioni che hanno dato la propria disponibilità all'accoglienza di nuovi immigrati, per il periodo stabilito, che va dal 1° giugno al 31 dicembre 2015.

BUDGET E SPESE. La quota messa a disposizione dallo Stato è di circa 1,8 milioni di euro: 35 euro al giorno per ogni immigrato (di cui 2,5, che vengono dati giornalmente al profugo). Nei prossimi giorni sarà possibile conoscere l'identità di chi ha presentato le tre offerte arrivate alla prefettura. Finora, ad occuparsi dell'accoglienza sono stati la Ecofficina, la Città solare e Villaggio Globale.

Potrebbe interessarti

  • Un risultato storico: l'Università di Padova è la migliore d'Italia

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Consigli e suggerimenti per avere la lavastoviglie pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Deraglia il Tram al capolinea della Guizza: ferito l'autista, contusi i passeggeri

  • Donna rapinata sui Colli: con il marito insegue il bandito, lui li minaccia con un mattone

  • Arresto cardiaco durante l'inaugurazione del "Pride Village": ricovero d'urgenza in ospedale

  • Pannelli fotovoltaici a fuoco sul tetto dell'azienda: il fumo si vede da chilometri

  • Mezzo pesante in fiamme lungo l'autostrada: A13 chiusa tra Boara e Monselice, code

Torna su
PadovaOggi è in caricamento