Bando per accogliere altri 250 profughi a Padova: tre candidati

Tre domande sono state presentate in prefettura per accogliere i nuovi immigrati in arrivo in città e in provincia. Sono quasi 2 milioni i fondi messi a disposizione per questo servizio, pari a 35 euro a persona

Tre offerte sono arrivate alla prefettura di Padova, allo scadere del bando per collocare 250 nuovi profughi (al momento sono circa 400 quelli già ospitati tra città e provincia, ma la quota stabilita dal ministero dell'Interno ne prevede circa 800). Massima segretezza, come riportano i quotidiani locali, su chi siano cooperative o associazioni che hanno dato la propria disponibilità all'accoglienza di nuovi immigrati, per il periodo stabilito, che va dal 1° giugno al 31 dicembre 2015.

BUDGET E SPESE. La quota messa a disposizione dallo Stato è di circa 1,8 milioni di euro: 35 euro al giorno per ogni immigrato (di cui 2,5, che vengono dati giornalmente al profugo). Nei prossimi giorni sarà possibile conoscere l'identità di chi ha presentato le tre offerte arrivate alla prefettura. Finora, ad occuparsi dell'accoglienza sono stati la Ecofficina, la Città solare e Villaggio Globale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento