Profughi, è caos all'hub di Bagnoli: proteste per la qualità della vita (VD)

Una cinquantina di richiedenti asilo hanno presidiato dall'alba l'ingresso dell'area: sul posto Carabinieri e Prefettura per mediare e una delegazione di Liberi e Uguali

Protesta in corso all'hub di Bagnoli: una cinquantina di profughi stanno presidiando dall'alba l'ingresso del centro di accoglienza (che al momento ospita 300 richiedenti asilo) per la scarsa qualità del cibo che viene loro offerto.

Mediazione in corso

La situazione al momento appare comunque sotto controllo: i profughi stanno manifestando con cartelli e striscioni e i responsabili dell'hub hanno attivato tutti i dispositivi di sicurezza, mentre sul posto si sono recati i carabinieri di Abano Terme e la prefettura per mediare e trovare un accordo.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Termina la protesta

Una delegazione di Liberi e Uguali e di Bassa Padovana Accoglie si è recata a Bagnoli in solidarietà con i manifestanti. Le proteste sono terminate nel primo pomeriggio, le rivendicazioni, come racconta Francesco Miazzi, candidato per Liberi e Uguali e da sempre attento alle dinamiche che coinvolgono i migranti, ha confermato che "le istanze sono sempre le solite: non sono stati attivati i corsi di italiano, la scarsa qualità del cibo e la condizione di vita che ci sono all'interno. E' un anno e mezzo che attendono di sapere cosa sarà di loro. Solo l'accoglienza diffusa può essere una risposta a queste situazioni, mentre invece parcheggiare qui la gente non è certo una soluzione". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento