Padova Fit Expandet, il progetto europeo per la riqualificazione energetica delle abitazioni

Ha ottenuto il finanziamento di un milione e 500 mila euro della linea Horizon 2020 il progetto che riguarda i servizi integrati per la riqualificazione delle abitazioni

Ha ottenuto il finanziamento di un milione e 500 mila euro della linea Horizon 2020 il progetto Padova Fit Expandet, che riguarda i servizi integrati per la riqualificazione delle abitazioni. «La riqualificazione energetica in ambito residenziale è campo d’azione strategico già oggi e lo sarà sempre di più in futuro – sottolinea l’assessora all’Ambiente,Chiara Gallani – Questo progetto vuole diffondere la consapevolezza e la conoscenza dei benefici economici, e non solo, degli interventi di miglioramento dell’efficienza energetica, ma anche individuare gli strumenti finanziari, i modelli contrattuali e i tecnici più qualificati per l’esecuzione di questi interventi». 

Il progetto

L’obiettivo del progetto è creare e successivamente replicare servizi innovativi per la ristrutturazione e riqualificazione energetica in ambito residenziale. Per raggiungerlo sarà realizzato uno sportello unico locale (One-Stop-Shop) che fornisca ai cittadini informazioni, assistenza tecnica, disponibilità del sostegno finanziario, strumenti contrattuali e monitoraggio del risparmio ottenuto attraverso gli interventi decisi. Il progetto non finanzierà direttamente la riqualificazione degli edifici, ma creerà una rete locale per facilitare la realizzazione degli interventi creando un pool di aziende e proponendo soluzioni finanziarie. Tali attività saranno realizzate attraverso il confronto con le realtà locali: costruttori, amministratori di condominio, associazioni di categoria, istituti di credito. «Agire sulla riqualificazione energetica degli edifici è fondamentale per ridurre l’inquinamento – prosegue l’assessora Gallani – In città gli edifici privati contribuiscono a produrre gas climalteranti per circa il 35% e intervenire per fare in modo che questa quota diminuisca porta a un beneficio generale. Con questo progetto potremo anche monitorare l’impatto degli interventi nella limitazione dell’inquinamento, misurando nel dettaglio la riduzione di emissioni di CO2 e altri gas».

L'intervento

Il focus inizialmente sarà su scala cittadina, per poi ampliare il bacino di intervento a tutta l’area “metropolitana” di Padova. «L’amministrazione si conferma in grado di intercettare importanti finanziamenti europei per progetti di valore nell’ambito della sostenibilità – conclude Chiara Gallani – È una soddisfazione essere riusciti a ottenere un finanziamento per un progetto che riattiva un lavoro iniziato negli anni scorsi nello stesso ambito che si era poi interrotto». Padova Fit Expandet vede il Comune di Padova capofila di un gruppo che comprende tra gli altri l’università Bocconi di Milano, il Forum per la Finanza Sostenibile, Sinloc, Sogesca, la città di Timisoara (Romania), la Climatye Alliance (Belgio) e l’agenzia per l’energia di Plovdin (Bulgaria). 
 

Potrebbe interessarti

  • Concerti, manifestazioni in piazza, sagre e feste in piscina: gli eventi del weekend a Padova

  • Pausini e Antonacci all'Euganeo, tutte le info utili: parcheggi, divieti, orari e navette

  • Concerti, calici sotto le mura, manifestazioni e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Anoressia: «Le cause della malattia una combinazione di fattori di rischio sia psichiatrici che metabolici»

I più letti della settimana

  • Rubano, incidente nella notte: cinquantatreenne muore in sella alla sua moto

  • Schianto frontale tra auto e moto: centauro gravemente ferito, interviene l'elicottero

  • Concerti, manifestazioni in piazza, sagre e feste in piscina: gli eventi del weekend a Padova

  • Pausini e Antonacci all'Euganeo, tutte le info utili: parcheggi, divieti, orari e navette

  • Sfiora la morte per un attacco cardiaco: ciclista rianimato. Il testimone: «Grande solidarietà»

  • Maxi truffa in azienda: il falso corriere ritira 60mila euro di merce e sparisce

Torna su
PadovaOggi è in caricamento